Pulire gli obiettivi delle reflex Pulire gli obiettivi delle reflex

L’obiettivo di una fotocamera è un accessorio fragile, ma in linea di massima richiede comunque poca manutenzione. Uno degli aspetti più importanti è mantenere le lenti sempre pulite. Eviti così che le tue foto vengano rovinate da corpuscoli, sedimenti o macchie presenti sulla parte anteriore o posteriore della lente. Pulire gli obiettivi delle reflex è un processo semplice, ma che richiede ugualmente molta attenzione. Per ottenere un buon risultato, dovrai fare uso di alcuni accessori che puoi acquistare in qualsiasi negozio specializzato per pochi euro. In primo luogo, procurati un pennellino a pompetta che permette di spostare la polvere sia con l’aiuto delle setole sia con l’aria che viene soffiata al loro interno. Usa poi un diluente per lenti e un blocchetto di carta di riso. Il liquido è un composto a composizione neutra che permette di umettare la carta di riso e non rigare la lente quando si passa la salviettina.

Obiettivi delle reflex

Come pulire gli obiettivi delle reflex

Prima di tutto, procedi a rimuovere qualsiasi traccia di polvere dalla lente, avendo cura di eliminare possibili pelucchi rimanenti. Il pennellino a pompetta è perfetto per lo scopo. Una volta fatto, versa una o due gocce di diluente su un foglietto di carta di riso, quindi inizia a compiere un movimento circolare dal centro della lente fino all’esterno. Durante questa operazione, devi assicurarti che non rimangano resti di diluente o che si formino degli aloni. Se così fosse, basta utilizzare una nuova salviettina di carta di riso e passarla sui resti di liquido. Controlla poi in controluce il risultato. Se la lente è perfettamente pulita, non dovrai fare altro. Nel caso fossero rimasti alcuni pelucchi, usa di nuovo il pennellino a pompetta per rimuoverli. Il procedimento è lo stesso sia per la lente esterna sia per quella interna. Quando lavori su quest’ultima, tuttavia, poni particolarmente attenzione a che il diluente non finisca nel corpo principale dell’obiettivo.Obiettivi delle reflex

Per l’occasione, puoi utilizzare anche un panno di fibra di quelli usati per la pulizia delle lenti degli occhiali. Si rivela molto comodo per perfezionare il risultato, rimuovendo qualsiasi rimasuglio di polvere o alone causato dall’uso del diluente. Cerca comunque di usare panni puliti o poco usurati. Oltre a diventare ruvidi a causa dell’uso, con il conseguente pericolo di graffiare la lente, possono essere sporchi e quindi  restituire il risultato opposto. Anche i comuni cotton fioc sono validi accessori da utilizzare per la pulizia delle lenti. Imbevendo la testa in cotone con una goccia di liquido, è possibile rimuovere con precisione qualsiasi macchia. Fai però attenzione, perché a causa della natura stessa del cotton fioc, dovrai poi usare il pennellino a pompetta per rimuovere i pelucchi rimanenti.

Obiettivi delle reflex

Partecipa anche tu

Hai delle domande o dei suggerimenti per i prossimi articoli di Reflex Facile? Scrivici usando il modulo qui sotto e cercheremo di rispondere a ogni richiesta.

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Oggetto

Il tuo messaggio

 

Simone Bergamini

Autore, traduttore e fotografo per passione. Ha collaborato con riviste del settore grafico/fotografico come "Professional Photoshop" e "Fotografia Facile". Collabora con le riviste ufficiali italiane di Nikon e Canon: "Nikon Photografy" e "Canon Professional Photo". Coautore / fotografo del manuale di fotografia "Fotografare gli animali", autore / fotografo del manuale "Fotografare al mare" (Sprea Editori). Fotografo del manuale "In azione con GoPro" (Heopli Editore)

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *